giovedì 30 giugno 2011

Amicizie al mare.

Siamo ormai in dirittura di arrivo, ultima giornata piena, domani sera verso le 9.00 caricheremo i nani sonnacchiosi in una macchina gia piena e affrontiamo le 3 ore di macchina che ci riporteranno alla nostra routine.
Da una parte mi dispiace, giornate vuote con il solo pensiero del trenino che ci portava in spiaggia, sole, sole e ancora sole, baby dance la sera e gonfiabili subito dopo cena.
Si era creato anche qui un  rassicurante tram tram che riempiva le nostre giornate.

Dalla nostra 2 vacanza in 3 (la prima era quella fallimentare nell'orrido albergo decadente) abbiamo sempre avuto dei bambini  vicini con cui la Tiranna,da pessima trentina (a differenza di quello che si  dice di noi,non è per nulla orsa, e scontrosa) ha stretto amicizia.
Quest'anno non  è stato da meno. La prima settimana è stata un po' atipica, l'arrivo dei nonni ha scombussolato i nostri piani di socializzazione Tiranna, che si è rifugiata nel cando abbraccio nonnesco a farsi coccolare e viziare.
La seconda settimana, quando i vecchi vicini impacchettavano le loro cose, ci siamo messi a sbirciare i  nuovi arrivi con un briciolo di apprensione, " e se sono grandi/ vecchi/stranieri/antipatici??
Così quando tornando dalla piscina abbiamo visto al nostro fianco una bicicletta rosa di taglia 4enne e una schiera di animaletti in bella vista sul tavolo esterno, abbiamo esultato silenziosamente.
La Tiranna aveva potenziale compagnia.
Quello che non sapevamo era che si sarebbe trovata talmente bene che praticamente si è trasferita.
I suoi genitori hanno accettato subito questa invadente quattrenne che gira per il loro mini chalet dalla mattina alla sera.
La ricciola Camilla è la perfetta controparte della Tiranna, simpatica,carina, chiacchierona e amante degli animali.
Mi si spezza il cuore al pensiero che da domani non si vedranno più.....

2 commenti:

  1. Nooooooooooooooooooo povera Tiranna!!!!! :-(

    RispondiElimina
  2. vero! Oggi è proprio triste.. cucciola!!

    RispondiElimina

Oggi ho letto una frase che mi ha colpito: Per ogni persona che posta un commento, ce ne sono 10 o 100 che non lo fanno perchè non hanno niente da dire o perché non lo avevano in quel momento.(Joshua Porter), ecco a me piacerebbe che tutti si sentissero liberi di dire qualcosa... e poi adoro i commenti!!