giovedì 29 dicembre 2011

Salutando il 2011

Il 2011 per me è stato un anno che, nel bene e nel male me lo porterò dentro per tutta la vita.
L'inizio e la fine di tante cose.
Un anno con dei picchi mostruosi sia in discesa che in salita.
E' stato l'anno delle malattie, brutte, e più brutte. Un po' per tutti qui in famiglia. Che sia mai che si fanno preferenze.
E' stato l'anno delle spese impreviste, che alla fine l'imprevisto era passare 15 giorni senza uscite straordinarie.
E' stato l'anno del "Ci dispiace ma un a segretaria ci costa troppo"
E' stato l'anno del "chissà se si va in ferie tra lavoro che non c'è, spese impreviste e le malattie"
E' stato l'anno dei sensi di colpa. Perchè io faccio la diversa e ai vaccini non ci credo. E poi mi cago sotto per ogni influenza.

E' stato l'anno dei picchi, Come ho detto.
Perchè mai come quest'anno ho alternato fiduciosi "si lo posso fare" a rassegnati "Non valgo niente ma che voglio fare?"
E' stato l'anno degli sbalzi di umore.
E' stato l'anno del "se non vado in depressione ora non ci vado più"
E' stato l'anno del "I sogni si avverano" per poi scoprire che i sogni sono fatti per rimanere chiusi in un cassetto.
E' stato l'anno che certe giornate non riuscivo neanche ad alzarmi dal letto.
Ma è stato anche l'anno in qui ho pensato di poter cambiare il mondo.

Cose ne sono successe parecchie.
Ho sognato di poter scrivere un libro. Sogno interrotto da un no, che per quanto mi possa ripetere che ero pronta, forse non lo ero abbastanza.
Ma è stato anche l'anno in qui ho ri-preso a scrivere. E forse qualcosa di buono ne uscirà.
Ancora non lo so. Ancora a volte rimango terrorizzata davanti a una pagina bianca.
Ancora leggo con una punta di invidia storie bellissime scritte da persone troppo brave.

Ma una cosa c'è. Quella ormai mi appartiene. E quella nessuno me la porta via. La mia storia di Natale è stata pubblicata. E quella nessuno la tocca.La mia storia di Natale.

Ora non so cosa potrà portarmi in 2012.
Vorrei mi portasse la sicurezza di poter fare qualcosa. Di saper fare qualcosa.

A tutti auguro un anno bellissimo, magico e unico.
Ma soprattutto auguro a chi ancora non lo è di diventare mamma. Io vi penso. E tanto.

14 commenti:

  1. Stefy sei grande...sei una bellissima persona! E leggere questo meraviglioso post mi ha commossa...
    Ti voglio bene...Mammola
    P.S: Felice Anno Nuovo

    RispondiElimina
  2. Sei davvero stupenda e ti meriti ogni bene :)
    Felice 2012!

    RispondiElimina
  3. Mi sei mancata cara.. Grazie davvero di cuore per il tuo augurio!!!!

    RispondiElimina
  4. ma è l'editore che mi avevi suggerito che ti ha detto NO?
    dai sei in ottima compagnia. E comunque non è l'unico editore al mondo. Hai fatto delle belle cose in quest'anno non dimenticarlo e poi noi ti adoriamo, posta + spesso. Vado a leggere la storia disegnata da OWL lo sapevoooooooo

    RispondiElimina
  5. Spero anche io ci porti tanta sicurezza.
    Il mio proprosito per il nuovo anno (era questo il mio segreto!): dare forma al libro che covo dentro da tanto tempo. La paura di fallire è tanta e anche io non mi sento poi così brava.
    Auguro a te, a me, a tutte tanta sicurezza in più e fiducia in un futuro che DEVE essere migliore.
    Baciotti

    RispondiElimina
  6. Mammola Grazie tesoro!! Anch'io!!! Un buonissimo anno nuovo anche a te!!!
    Mafalda: Grazie!! Ma cosa ho fatto per meritarmi delle amiche virtuali così speciali?? Siete mitiche!!!!
    Gioia: Forse forse sono tornata ^___^ Con calma ma ci sono!!!! Non dimenticatemi!!!!

    RispondiElimina
  7. Ilaria: siiii :( in via ufficiosa ma è arrivato un nulla di fatto! Peccato! Grazie tesoro!! Ti sto pensando tantissimoooooo!!! Azz!! Mi sono dimenticata di scrivere che i disegni sono di Owl!!! Che imperdonabile!! Scusa sociaaaaaaa!!! Promesso!! Faccio la brava e scrivo di più :D
    Mogliemammadonna: siiiiiii carichissima per il nuovo anno!!!!Voglio vedere il tuo libroooooo!! Incrocio tutto, perchè quest'anno veda tutti i nostri desideri esauriti!!!! Io mi metto in coda ;) Prima Ilaria e Gioia!!!!

    RispondiElimina
  8. Muhahaha va che ti perdono :-D
    Buon anno Stefy, che ti dia tutto quello che sogni che te lo meriti!

    P.s. Se Di dorme stasera ho una sorpresina... se non si addormenta... domani leggerete di madre stremata addormentata sul termosifone...

    RispondiElimina
  9. Ti prego...l'anno in CUI!!!!

    RispondiElimina
  10. Anonimo, davvero, che faccio un errore ci sta, ne trovi di peggiori anche se vai a cercarteli un po' in giro nel blog. Ma almeno ho il coraggio di metterci la faccia e firmare tutto quello che dico. Di criticare sono capaci tutti.

    RispondiElimina
  11. Tanti auguri di buon anno stefi e che tu possa realizzare tutti i tuoi desideri. Un bacio, adry.

    RispondiElimina
  12. anche se con un po' ...ehm parecchio ritardo... passo a farti gli auguri di buon anno!! :)

    RispondiElimina
  13. passa da me... c'è un premio per te ^_^

    RispondiElimina
  14. Un piccolo pensiero per te sul mio blog :)
    http://ale-ilmondodiale.blogspot.com/2012/01/riprendendo-le-fila-del-mio-blog.html

    RispondiElimina

Oggi ho letto una frase che mi ha colpito: Per ogni persona che posta un commento, ce ne sono 10 o 100 che non lo fanno perchè non hanno niente da dire o perché non lo avevano in quel momento.(Joshua Porter), ecco a me piacerebbe che tutti si sentissero liberi di dire qualcosa... e poi adoro i commenti!!